Cari amici lettori, per qualche giorno l’elefantino trasferirà la sua dimora presso Dublino. Dal villaggio guado dei graticci (‘Baile Atha Cliath’, in gaelico, appunto) non potrò scrivere. Lunedì sarò già di ritorno.
Viva tutti voi!